Organigramma

Gli Organi del GAL sono rappresentati dall’Assemblea dei soci, dal Consiglio di Amministrazione, dal Presidente. 

Assemblea dei Soci

L’assemblea è presieduta dal Presidente del Consiglio di Amministrazione. Approva il budget economico-finanziario ed il bilancio di esercizio, nomina il Consiglio di Amministrazione, stabilisce importo, finalità e modalità di utilizzo dei contributi destinati alle attività ed ai costi di funzionamento della società.
In caso di scioglimento della Società nomina i liquidatori e stabilisce le modalità di scioglimento.

Consiglio di Amministrazione

La società viene gestita da un Consiglio d’Amministrazione composto da un minimo di n. 7 (sette) ad un massimo di n. 15 (quindici) membri, la maggioranza dei quali designati dai soci soggetti di diritto privato.

Alla Provincia di Mantova spetta la designazione di un membro del Consiglio di Amministrazione.
Il Consiglio di Amministrazione elegge tra i suoi componenti il Presidente, qualora a ciò non abbia provveduto l’Assemblea all’atto della nomina del Consiglio di Amministrazione stesso.

L'organo amministrativo dura in carica tre esercizi ed è investito dei più ampi poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione e ha quindi la facoltà di compiere tutti gli atti che ritiene opportuni per l'attuazione ed il raggiungimento degli scopi sociali, esclusi soltanto quelli che la legge e l'atto costitutivo riservano in modo inderogabile alla decisione dei soci.

Presidente

È nominato ogni tre anni dall’Assemblea. Convoca e presiede il Consiglio di Amministrazione e l’Assemblea dei Soci. Rappresenta, dirige e vigila sull’attività della Società. In caso di assenza o di impedimento temporaneo le sue funzioni sono esercitate dal vicepresidente.